Abbiamo già visto quanto è importante avere un magazzino ordinato, con uno stoccaggio merci preciso e strutturato. Per quanto è possibile, devi fare uno sforzo per organizzare correttamente gli spazi di lavoro, perché se ogni cosa è al suo posto, allora ogni posto ha la sua cosa. Tradotto: è più semplice trovare le scorte se c’è una mappa esatta di dove si trovano.

L’altro aspetto importante è il layout del magazzino, perché da questo dipende l’efficienza del flusso operativo. Esiste un metodo molto efficace per alcuni mercati in grado di sveltire le operazioni e valorizzare la tua logistica.

Il metodo FIFO per lo stoccaggio delle merci

Lo schema FIFO (First In – First Out), che alcuni conoscono anche come “bancale a spinta”, è un metodo a catena secondo cui le merci che arrivano prima in magazzino sono anche le prime a essere rivendute.

È una logica molto efficace per la gestione fisica del magazzino, perché permette di ridurre l’obsolecenza dei prodotti; per le merci deperibili poi, che hanno una data di scadenza a termine più o meno breve, lo schema FIFO è in assoluto il metodo migliore per lo stoccaggio delle merci. Noi lo abbiamo verificato nel settore del Pet Food e vi possiamo assicurare che cambia davvero le cose.

E la parte migliore è che è anche semplice da gestire.

L’uso degli scaffali a gravità nel sistema FIFO

Il sistema FIFO migliora e rende più efficiente la rotazione dei pallet. Perché questa rotazione sia davvero perfetta, si avvale degli scaffali a gravità e delle loro caratteristiche peculiari.

scaffali a gravità

Le scaffalature a gravità sono costruite in modo da far muovere i pallet a velocità controllata da un’estremità di carico all’estremità opposta, dove avvengono i prelievi. Per farlo si avvalgono, appunto, della forza di gravità e di un sistema di rulli disposti in leggera pendenza.

Come si intuisce, la rotazione non è l’unico vantaggio di questo sistema dinamico. Un altro beneficio importante è il risparmio di spazio e tempo nella movimentazione. Perciò il magazzino a gravità è fondamentale per i prodotti deperibili, come alimentari e medicine, ma può essere utile anche in molti altri campi. È un metodo che si può applicare a qualsiasi magazzino e in grado di valorizzarlo davvero.

Conoscere il funzionamento del tuo magazzino è fondamentale per organizzare il miglior sistema logistico possibile. Con la giusta organizzazione, è possibile uscire dall’inferno del magazzino e trasformare gli sprechi di denaro e tempo in opportunità di nuovi guadagni per la tua azienda.