Tra tutti quegli scaffali e scatoloni si potrebbe nascondere un tesoro.

Nel tuo magazzino si cela una ricchezza di cui potresti ignorare la portata, è dove probabilmente depositi la parte più consistente del tuo valore aziendale, senza saperlo. È importante avere sempre sotto controllo il suo effettivo valore.

Conosco il direttore di un magazzino in cui erano depositate radiosveglie che, dopo dodici lunghi mesi senza inventario, ha deciso finalmente di farlo. E cosa spunta fuori dai meandri degli scaffali più remoti? Un orologio a pendolo del 1815! Qualcuno chiami Napoleone e gli dica che ore sono.

Ovviamente scherzo, anche se in certi magazzini molto vecchi e molto poco curati non sarebbe così impensabile ritrovare qualche reperto.

È quello che è successo a Mattia, magazziniere presso la Rinaldi Lavatrici, ditta a gestione familiare che si occupa della produzione di lavatrici da oltre sessant’anni. Nel magazzino della Rinaldi l’inventario si fa sempre nel periodo tra il 26 dicembre e il 7 gennaio… Abbastanza scomodo per chi ci lavora, dato che potrebbero essere dei giorni dedicati a una bella vacanza.

Ma torniamo a Mattia: in una fredda mattina del 30 dicembre sta facendo l’inventario e cosa nota? Una lavatrice. È in fondo rispetto alle altre, completamente diversa, arrugginita e dall’aspetto quasi primitivo.

Chiede ai suoi colleghi, ma nessuno ne sa nulla, finché non si viene a sapere dal signor Rinaldi in persona che quella che era una delle prime lavatrici prodotte dalla sua ditta, ancora nei lontani anni Cinquanta.

La situazione è tragicomica. Certo, fa sorridere che tra tutte quelle lavatrici nuove ce ne sia una di sessant’anni fa, ma l’accaduto fa rendere tutti conto di quanto approssimativa debba essere stata la gestione del magazzino perché tutti si siano persi un dettaglio così clamoroso per decenni.

È evidente che un inventario all’anno non possa più bastare: il magazzino deve avere una gestione più rigorosa e le informazioni riguardo il suo stato devono essere aggiornate più frequentemente. Come fare per gestire un inventario più frequente senza perdere troppo tempo e denaro? Il signor Rinaldi ha giusto sentito parlare di una soluzione che farebbe proprio al caso suo.

Si tratta di un sistema in grado di pianificare e memorizzare accuratamente ogni aspetto logistico del magazzino, che fornisce le tecniche e gli strumenti per fare un inventario indolore, quasi senza costi e frequente.

La vita del magazzino e dei magazzinieri migliorerebbe e Mattia non troverebbe mai più un articolo di un’altra epoca.

Vuoi sapere di cosa si tratta?
Ne parleremo all’evento Magazzino Efficace del 10 novembre, a Padova.