In vista di Magazzino Efficace 2019 che si terrà il 3 Ottobre presso la nuova location INTRA LOGISTIC (VR) abbiamo avuto il piacere di intervistare Luca Grassi, uno dei relatori dell’evento.

Luca di professione è un formatore che aiuta le aziende a superare i loro ostacoli organizzativi e relazionali. Il lavoro nel mondo della formazione, che svolge da 18 anni, ha arricchito il suo bagaglio di competenze pratiche maturate sul campo nei 15 anni precedenti, durante la sua carriera da imprenditore.

Ecco l’intervista completa!

La resistenza al cambiamento: un “peccato mortale” della logistica che affronteremo a Magazzino Efficace 2019

“Mi definisco un allenatore d’impresa”. Durante la nostra intervista Luca ha esordito così, definendosi come una figura in grado di affiancare le aziende in un processo di riorganizzazione e miglioramento delle risorse umane.

Ci ha anche anticipato che nel suo speech a Magazzino Efficace 2019 parlerà di resistenza al cambiamento: un grave problema che può portare un’azienda a non riuscire più a essere competitiva sul mercato.

La resistenza al cambiamento è la percezione che il beneficio che potremmo ottenere con il cambiamento sia inferiore allo sforzo che dobbiamo mettere in atto per ottenerlo.

La resistenza al cambiamento, come approfondiremo a Magazzino Efficace 2019, si manifesta quasi sempre nei modi seguenti:

  • Rifiuto (“Ho sempre fatto così, perché cambiare?”)
  • Rinvio (“Ho troppi impegni, ci penserò domani, ora non posso”)
  • Indecisione (“Non so se è la cosa giusta”)
  • Sabotaggio nascosto (“Occhio non vede, cuore non duole”)
  • oppure Regressione (“È da stupidi rischiare”)

Le 11 ragioni per cui si resiste al cambiamento: analizzare i sintomi per trovare la cura

A Magazzino efficace 2019 imprenditori, responsabili della logistica e delle vendite potranno imparare tecniche, strategie e metodi per ottenere risultati straordinari e trasformare il magazzino in una fonte di guadagno.

Per poter migliorare la performance logistica bisogna però sbarazzarsi della “malattia” della resistenza al cambiamento.

Nel suo speech a Magazzino Efficace 2019, Luca Grassi ci parlerà proprio di quali sono le 11 ragioni per cui un’azienda può “ammalarsi” per poi andare ad analizzare le possibili cure. Eccole elencate:

  1. Un malinteso sulla necessità di cambiamento: le persone in azienda devono comprendere il bisogno di un cambiamento;
  2. La paura dell’ignoto;
  3. La mancanza di competenze, paura che le aziende spesso faticano ad ammettere;
  4. La dipendenza dal vecchio modo di fare;
  5. Una bassa fiducia in se stessi, sintomo di mancato coinvolgimento della squadra;
  6. Il cambiamento visto come una moda passeggera;
  7. Il “non sentirsi parte in causa”: se il cambiamento riguarda un gruppo di persone, le persone si sentiranno una parte attiva del cambiamento stesso e creeranno meno resistenza;
  8. La scarsa comunicazione: si possono generare fraintendimenti ed incomprensioni;
  9. La modifica alla rutine;
  10. La rassegnazione: ossia farsi sopraffare dal cambiamento continuo;
  11. La mancata comprensione di vantaggi e benefici.

Se vuoi saperne di più riguardo i temi che verranno trattati a Magazzino Efficace 2019 o se vuoi iscriverti all’evento, ti consigliamo di visitare la pagina web dedicata.