In vista di Magazzino Efficace 2019 che si terrà il 3 Ottobre presso la suggestiva cornice dell’autodromo di Imola, abbiamo avuto il piacere di intervistare Andrea Frettoli, uno dei relatori dell’evento.

Andrea è oggi direttore delle operazioni di UNICO – La farmacia dei Farmacisti SpA e vanta un’esperienza trentennale nel campo della logistica distributiva del farmaco. Il settore in cui lavora è “caratterizzato da una logistica molto spinta in termini di tempo per effettuare consegne e in termini di volumi”.
Nel campo della distribuzione logistica l’Italia si trova in posizione limitata rispetto all’estero a causa della morfologia del suo territorio, per emergere oggi in una penisola lunga e stretta è fondamentale concentrarsi sui temi di automazione e conoscenza dei processi.
Ecco l’intervista completa!

L’importanza del monitoraggio delle performance di magazzino

Andrea Frettoli ci ha anticipato che nel suo speech all’evento Magazzino Efficace 2019 parlerà di monitoraggio delle prestazioni logistiche. Nel panorama logistico moderno è impossibile rimanere competitivi se non si conosce in modo preciso l’andamento della performance del proprio magazzino.

Gli step per il monitoraggio sono essenzialmente due: identificazione e misurazione delle prestazioni. Se questo non si riesce a fare in modo corretto, si rischia un errore di investimento che porta inevitabilmente “ad uno spreco di denaro e a non ottenere i benefici attesi”.

Per monitorare al meglio i processi bisogna selezionare accuratamente i Key Performance Indicators poiché, come dice Frettoli:

Senza dei KPI efficaci sarebbe come guidare una macchina senza un cruscotto

Misurazione del magazzino con i KPI

I KPI: il punto di partenza e il punto di arrivo della gestione del magazzino efficace

I KPI sono gli indici che monitorano il processo aziendale e rappresentano il metro per misurare gli obiettivi della logistica a monte e per valutare il loro raggiungimento a valle. Questo tema verrà affrontato approfonditamente a Magazzino Efficace 2019.

Per la logistica il KPI principe è la produttività: ossia semplicemente il rapporto tra i volumi sviluppati e le risorse impiegate per sviluppare quei volumi. I Key Performance Indicators sono però in ogni caso innumerevoli e variano a seconda delle necessità aziendali.

Per fare chiarezza, i Key Performance Indicators di cui Frettoli parlerà a Magazzino Efficace 2019 sono suddivisibili in due categorie e la soluzione ottimale per le aziende sta proprio nel trovare un corretto equilibrio tra loro:

  • KPI di efficacia: ossia quelli importanti per l’azienda
  • KPI di efficienza: ossia quelli importanti per l’azienda

Le nuove tecnologie ci permettono di quantificare il valore dei KPI in modo sempre più efficace grazie all’elaborazione di grandi quantità di dati. A Magazzino Efficace 2019 verranno forniti spunti teorici e pratici per comprendere come gestire la logistica in modo moderno mediante il monitoraggio dei processi. Puoi trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno e puoi iscriverti all’evento visitando la pagina web dedicata.