addetti alla logistica mostrano come organizzare un magazzino da zero

Il magazzino è il cuore pulsante di un’azienda. Da lì passano tutte le merci, che vengono ricevute, custodite per un periodo breve o lungo e infine spedite. È quindi fondamentale che tutti i processi vadano a buon fine per garantire un andamento ottimale del business. Ma come organizzare un magazzino da zero? Nel processo iniziale di definizione del layout del magazzino ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione. Primo passo: progetta ...

Leggi Tutto
responsabile magazzino spiega cos'è il makigami

Gli sprechi legati alla produttività sono l’incubo di tutti i magazzini. Uno spreco equivale ad una perdita economica, che a volte può rivelarsi molto seria. Lo strumento Makigami applicato alla tua logistica ti consente di migliorare l’organizzazione delle attività, andando a studiarle e ad analizzarle in profondità per scoprire come ottimizzare il lavoro. Vediamo nel dettaglio cos’è il Makigami. Makigami: cos’è e quali sono le sue caratteristiche Il problema dell’inefficienza può essere affrontato ...

Leggi Tutto

Le rimanenze di magazzino sono tutti i beni acquistati dall’azienda per la produzione e per la vendita, ma che al momento dell’inventario sono rimasti in giacenza senza generare valore. È essenziale conoscere le rimanenze del proprio magazzino e soprattutto misurarne il valore perché sono scorte la cui stima è strettamente legata al fatturato aziendale. Rimanenze di magazzino: le principali tipologie Possiamo suddividere le rimanenze in 5 principali categorie di merci: Materie prime: componenti ...

Leggi Tutto

La gestione di un magazzino è un’attività complessa che non si limita solo al flusso di merci in entrata e in uscita. Una corretta gestione della logistica consente di aumentare gli introiti e di rendere più efficienti i processi aziendali. La prima cosa da cui devi partire è individuare i punti deboli. Un magazzino disorganizzato porta conseguenze ingenti che si ripercuotono su tutto il tuo business.   I punti deboli che colpiscono al ...

Leggi Tutto

Kanban è un metodo giapponese di gestione degli ordini e delle scorte. L’utilizzo di questo metodo ti permette di capovolgere la prospettiva con cui produci e gestisci la tua logistica. Il risultato principale dell’applicazione del metodo Kanban in magazzino è che sarai in grado di stoccare una quantità precisa di merci, né più né meno di quanto necessario. Le regole principali del metodo Kanban L’espressione Kanban significa cartellino o scheda. Ogni scheda identifica ...

Leggi Tutto

Per una corretta gestione del tuo magazzino devi prestare attenzione a svariate metriche attraverso le quali tenere sotto controllo il suo andamento. Una di queste è sicuramente l’indice di rotazione. L’indice di rotazione esprime il numero di volte in cui la merce, in un determinato momento, “ruota”, ovvero si rinnova all’interno del tuo magazzino. Questa metrica equivale al tempo di giacenza media di un prodotto e serve quindi a calcolare le ...

Leggi Tutto

Una delle tecniche che possono essere applicate al tuo magazzino per mettere in pratica la Lean Manufacturing è la mappatura attraverso la spaghetti chart. La spaghetti chart è uno dei tre fattori da non dimenticare per gestire correttamente la movimentazione del tuo magazzino. È uno strumento da conoscere per migliorare il layout del tuo magazzino e rendere la logistica efficiente, riducendo gli sprechi. Che cosa si intende per mappatura spaghetti chart? Il termine ...

Leggi Tutto

Di Lean Manufacturing ne parlano in tanti, ma spesso non è ben chiaro cosa sia e a cosa serva: eppure può essere la strategia vincente da applicare alla tua logistica. Partiamo intanto dal significato del termine, che tradotto è “produzione snella”. Già questo ci avvicina al significato. La Lean Manufacturing è una metodologia di gestione che ha l’obiettivo di eliminare gli sprechi. Per spreco si intende la spesa per tutte le risorse ...

Leggi Tutto
giacenza_magazzino

Negli ultimi anni è cambiato completamente il modo di operare e gestire la giacenza di magazzino. È cambiato veramente tutto: prima si spedivano bancali interi, oggi scatole. È aumentata la velocità con cui evadere gli ordini perché i clienti non aspettano. Il cliente è abituato a ordinare oggi e vuole ricevere la merce oggi, se possibile. L’assortimento all’interno del magazzino si è molto ampliato e la gestione delle giacenze è complessa. Scorte ...

Leggi Tutto